Cocktail AT Home - Cosmopolitan a Milano 22°

Cocktail AT Home - Cosmopolitan a Milano 22°

Ideale per la preparazione di 5 cocktail.

La linea Ready To Drink di Mercanti di Spirits ti permette di gustare a casa i tuoi cocktails preferiti.

Sono prodotti con la ricetta originale e unicamente con ingredienti di alta qualità.

Ingredienti già miscelati Ti basta solo sorseggiare tutta la bontà del cosmopolitan insieme ai tuoi amici, o farli felici con un idea regalo.

Disponibile
20,00 €
Nessuna tassa Consegna in 24/48 Ore

Pagamenti sicuri al 100%

Descrizione

La parola chiave è semplicità, pochi ingredienti ben miscelati tra di loro per ottenere un cocktail equilibrato, profumato e facile da servire. Prendi una coppetta ghiacciata dal freezer e riempila con CATH ghiacciato, mescola e guarnisci con un ricciolo di scorza d'arancia.

LA STORIA DEL COCKTAIL Le origini del cocktail più bevuto negli States, reso immortale prima da Madonna, fotografata mentre ne sorseggiava uno nel 1996 al Rainbow Room di New York, e poi dalla serie cult “Sex and the city”, è piuttosto vaga.

Nel 1934 Charles Christopher Mueller, in Pioneers of Mixing at Elite Bars, descrive un cocktail molto simile al Cosmopolitan ma a base di gin. Il cocktail nasce, molto probabilmente, all'interno della comunità gay di Province Town, nel Massachusetts con il nome di Stealth Martini.

Ma è Cheryl Cook, barlady del The Strand di South Beach, ad essere riconosciuta come ideatrice del cocktail. A metà degli anni 80’ realizzò un cocktail che potesse piacere a chiunque non volesse un Martini Cocktail e che allo stesso tempo stesse bene nell’iconica coppetta che stava tornando prepotentemente di moda.

Il nome invece lo dobbiamo alla rivista Cosmopolitan che dedicò un articolo a Cheryl e al suo cocktail.

Dettagli del prodotto

Volume Alcolico
22%
Bottiglia da
70 cl
Norvik
ZB-COSMO1

2 altri prodotti della stessa categoria:

Utilizziamo i cookie per due motivi: per offrirti la migliore esperienza su zeligbar.com e per assicurarti che gli annunci Zeligbar.com che vedi su altri siti siano pertinenti. Continuando, accetti il nostro utilizzo dei cookie.